Acer: 50 milioni di dollari di riscatto per un ransomware. Ma c'è lo sconto del 20%.


Acer: 50 milioni di dollari di riscatto per un ransomware. Ma c'è lo sconto del 20% se pagato entro mercoledì.


La banda di ransomware #REvil sta chiedendo 50 milioni di #dollari dal produttore di #computer #taiwanese #Acer, secondo #Bleeping Computer e altre fonti, probabilmente sfruttato la #vulnerabilità di #Microsoft #Exchange per ottenere l'accesso alla rete dell'azienda. 


Questa è una delle più grandi - se non la più grande - richieste di pagamento fino ad oggi conosciute, in quanto Acer è una società che ha registrato quasi 3 miliardi di utili nel quarto trimestre del 2020.


Il gruppo, che era anche dietro l'attacco #ransomware da 6 milioni di dollari sferrato a #Travelex lo scorso anno, ha annunciato di aver violato Acer su un portale #darknet all'inizio di questa settimana, pubblicandolo anche alcune immagini dell'azienda. 


Acer ha fino al 28 marzo per pagare il riscatto, prima che i dati rubati verranno pubblicati sul web. 


In una conversazione tra REvil e un rappresentante Acer che Bleeping Computer ha visto, gli hacker hanno offerto alla società uno sconto del 20% se il pagamento fosse stato effettuato lo scorso mercoledì.


#redhotcyber #cybersecurity #technology #hacking #hacker #infosec #infosecurity


https://www.engadget.com/acer-50-million-ransomware-attack-054534573.html