Biden: la telefonata con il leader Russo Vladimir Putin è andata bene.


Il presidente russo Vladimir Putin, a seguito di una conversazione telefonica il 9 luglio con il leader statunitense Joe Biden (che è durata circa un'ora), ha dato istruzioni, ma il loro contenuto non è stato ancora divulgato, ha affermato Dmitry Peskov, addetto stampa del presidente russo.



"Il presidente dà istruzioni dopo ogni conversazione internazionale, perché tutte le conversazioni ad alto livello sono di natura sostanziale"

ha riportato il portavoce del Cremlino alla domanda. Allo stesso tempo, ha osservato che i presidenti di Russia e Stati Uniti nel corso della conversazione telefonica

"hanno notato la volontà di agire insieme e continuare il meccanismo delle consultazioni sulla sicurezza informatica, che ha effettivamente iniziato a funzionare".

Peskov ha anche chiarito che la questione degli attacchi informatici è stata discussa durante la conversazione tra Putin e Biden.


“Innanzitutto, la questione dei crimini informatici e degli attacchi di hacker, che, come affermano i nostri interlocutori americani, vengono effettuati dal territorio della Russia, è stata discussa durante la conversazione telefonica"

Ha detto aggiungendo che non ci sono ancora informazioni di dettaglio sugli attacchi hacker contro obiettivi degli Stati Uniti. Allo stesso tempo, secondo Peskov, il tema dei prezzi del petrolio non è stato discusso nella conversazione telefonica.