Cinture di castità cinesi bloccate da un attacco hacker.



"Quando usi una cintura di castità per il tuo partner, hai mai pensato che un giorno potresti non essere in grado di riaprirla?"


Questo è quanto riportato sul sito Hon Kong 01, ma non è una cosa proprio da ridere.


Nel maggio di quest'anno, Pen Test Partners, una società britannica di #sicurezza #informatica, ha scoperto un #exploit nelle #API dell'#APP di controllo delle cinture di castità maschili che potrebbe essere sfruttato da un hacker.


Il rischio è che utilizzando questo genere di exploit su questa particolare "cerniera", il povero malcapitato potrebbe non essere più in grado di riaprirla.


La cosa peggiore di questa tecnologica "cintura di castità maschile" progettata da un'azienda cinese, è che non è presente un interruttore fisico o un reset per poterla sbloccare.


Voi come la vedete?


#redhotcyber #cybersecurity #honkong01 #hacking #hacker #chinanews