Denunciato l'attacco ransomware all'ospedale di Düsseldorf.


Denunciato l'attacco ransomware all'ospedale di Düsseldorf dove è morta la donna che richiedeva cure urgenti.


È stato Doppelpaymer.

Secondo le notizie, l'ospedale di #Düsseldorf, in #Germania, ha respinto un'ambulanza che trasportava una donna che necessitava di cure di emergenza in quanto paralizzato da un attacco #ransomware.


La paziente di 78 anni, che soffriva di aneurisma aortico, è morta dopo essere stato dirottata presso un'altra struttura.


Il quotidiano Aachener Zeitung ha riportato in un rapporto dell'Associazione tedesca della stampa (#DPA), che la banda di ransomware #Doppelpaymer aveva introdotto nella rete dell'#ospedale universitario il #malware attraverso un prodotto #Citrix vulnerabile.


Il rapporto dell'Ufficio federale per la sicurezza delle informazioni (#BSI), collega specificamente l'attacco all'ospedale di Düsseldorf alla CVE-2019-19781 che affligge i prodotti #Citrix. Il team federale di #infosec è stato coinvolto nel ripristino dei sistemi informatici dell'ospedale.


Forse ci troviamo di fronte alla stessa banda che ha preso di mira #Luxottica?


#redhotcyber #cybersecurity #news


https://www.bsi.bund.de/DE/Presse/Pressemitteilungen/Presse2020/UKDuesseldorf_170920.html

1 visualizzazione

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now