Edward Snowden afferma che il postcovid offrirà ai governi nuovi poteri e modi di raccolta dei dati



Edward Snowden, l'uomo del #DataGate, che ha portato all'attenzione come la NSA degli Stati Uniti abusava della #privacy, ha avvertito che un aumento della #sorveglianza durante la crisi del #coronavirus potrebbe portare ad effetti a lungo termine sulle libertà civili.


Durante un'intervista in #videoconferenza per il #Documentary Film Festival di Copenaghen, #Snowden ha affermato che, in teoria, i nuovi poteri introdotti dagli Stati per combattere l'epidemia di coronavirus potrebbero rimanere in vigore anche dopo la crisi.


La paura del #virus e della sua diffusione potrebbe significare che i governi "inviano un ordine a tutti i fitness tracker che possono ottenere qualcosa come il battito cardiaco o la frequenza cardiaca" e richiedere l'accesso a tali dati, Snowden ha detto.


Sicuramente con il #5g alle porte e il mondo #IoT in verticale aumento, l'accesso ai dati #sanitari e #biomedicali sarà la nuova frontiera dello spionaggio e delle intelligence.


#redhotcyber #cybersecurity #privacy


https://lnkd.in/gvDqGE4

1 visualizzazione

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now