Facebook spenderà 1 miliardo di dollari l'anno per incentivare i suoi influencer.


Facebook spenderà 1 miliardo di dollari per i creatori di contenuti sul social media fino alla fine del 2022, per acquisire i migliori talenti, mossa annunciata in una settimana quando TikTok è diventata la prima app mobile rivale a raggiungere i 3 miliardi di download.



Gli investimenti di Facebook includeranno programmi bonus per pagare i creatori che hanno raggiunto determinati traguardi sulla sua piattaforma, incluso il servizio di condivisione di foto Instagram, oltre a finanziare gli utenti per produrre contenuti, ha affermato la società.


Il gigante dei social media sta avviando una intensa lotta per conquistare i creatori con i maggiori seguaci su piattaforme rivali come YouTube di Google e l'app TikTok.


Molte delle principali piattaforme tecnologiche sono sull'offensiva per attirare e mantenere gli influencer sui rispettivi social media con nuovi pagamenti e servizi.



TikTok si è impegnata a spendere 2 miliardi di dollari per supportare i creatori in tre anni. Snapchat, pagava ai suoi creator un totale di 1 milione di dollari al giorno per pubblicare video popolari in formato breve sul suo servizio e afferma che distribuisce altre ingenti somme di denaro al mese per supportare i creatori attraverso il suo programma Spotlight.

"Con il traguardo di 3 miliardi di installazioni, TikTok è la quinta app ad unirsi a un livello che è stato storicamente il dominio esclusivo di Facebook"