Il fondatore di WikiLeaks, J. Assange, dovrà affrontare una nuova incriminazione degli Stati Uniti.

Il fondatore di #WikiLeaks, Julian #Assange, ha cercato di reclutare #hacker in conferenze in Europa e in Asia per fornire ulteriori informazioni #classificate e cospirare con membri di organizzazioni di #hacking, secondo una nuova accusa del Dipartimento di Giustizia annunciata mercoledì.


L'accusa aggiuntiva non contiene ulteriori condanne rispetto alle 18 che il Dipartimento di Giustizia #usa che ha aperto lo scorso anno.


Oltre a reclutare hacker durante le conferenze, Assange viene accusato di aver cospirato con membri di gruppi #LulzSec e #Anonymous. Ha anche lavorato con un hacker di 17 anni che gli ha dato informazioni rubate da una banca e ha ordinato all'adolescente di rubare materiale aggiuntivo, comprese le registrazioni audio di #funzionari governativi di alto livello, affermano i pubblici ministeri.


Assange sostiene di agire come #giornalista con il diritto alla protezione del Primo Emendamento. I suoi avvocati hanno sostenuto che le accuse statunitensi di spionaggio e abuso di computer erano motivate politicamente.


#redhotcyber #cybersecurity #hacktivism


https://www.moneycontrol.com/news/world/wikileaks-founder-julian-assange-faces-new-indictment-in-us-5453891.html/amp

2 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now