Kevin Mandia: la prossima guerra colpirà gli americani online.



Qualsiasi futuro conflitto tra gli Stati Uniti e un avversario come la #Cina o la #Russia avrà un impatto diretto sugli #americani, a causa del rischio di attacchi informatici.


Lo dice Kevin #Mandia, CEO della società di sicurezza informatica #FireEye ad "#Axios su HBO": "Nel prossimo conflitto, il semplice cittadino americano verrà trascinato dentro, che lo vogliano o no. Punto".

"Le #app non funzioneranno. Le apparecchiature potrebbero non funzionare. Le persone non conoscono la tecnologia dalla quale dipendono. All'improvviso, la catena di approvvigionamento inizierà a subire #interruzioni perché i computer non funzioneranno".


In qualità di CEO della società che è stata la prima a scoprire l'enorme hack di #SolarWinds, Mandia si trova al centro di una discussione sulle attività di hacking da parte di governi o criminali capaci di penetrare nei sistemi #informatici di tutto il mondo.


Mandia avverte che regole o criteri di ritorsione poco chiari porteranno a continui attacchi che ci lasceranno "scioccati ma non sorpresi".


#redhotcyber #cybersecurity #technology #hacking #hacker


https://www.axios.com/fireeye-kevin-mandia-cyberattacks-solarwinds-ea717ece-4839-4b7f-b966-c9c6f5ad9d03.html

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale