La Cyberwar ha bisogno di più donne in prima linea.

I criminali informatici, ma anche i #virus, si adattano al loro ambiente. Dall'inizio della pandemia di #coronavirus, le denunce di #sicurezza #informatica per crimini su Internet dell'#FBI sono quadruplicate .


Non solo i governi e le imprese sono più esposti, ma anche le persone, stressate dal lavoro a distanza, dalla disoccupazione o dall'istruzione domiciliare, sono più semsibili alle truffe e ai #malware.


Se diamo un'occhiata ad internet, questo è stato sviluppato in gran parte senza l'input delle #donne in posizioni di "governo".


Tra le principali aziende tecnologiche statunitensi, nessuna ha più del 32 percento di donne in ruoli di leadership: Amazon 27 percento, Facebook 32 percento, Apple 29 percento, Google 26 percento e Microsoft 19 percento.


Inoltre, le donne rappresentano solo il 24 percento della forza #lavoro #globale della #cybersecurity (veramente pochissimo), nonostante costituiscano il 39 percento della forza lavoro globale e il 46 percento della forza lavoro statunitense.


#redhotcyber #cybersecurity #tecnologia #donne #tecnologia


https://www.wired.com/story/opinion-the-cyber-war-needs-more-women-on-the-front-lines/amp

2 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now