La NSA è preoccupata che Russia e Cina possano abbattere gli F35 senza sparare un colpo.

Aggiornamento: ott 21


L'Agenzia per la sicurezza nazionale (NSA) degli Stati Uniti D'America, è preoccupata per la capacità informatiche di Russia e Cina, nonché in una certa misura dell'Iran e della Corea del Nord, di attaccare i caccia americani F-35 Lightning II di quinta generazione senza sparare un solo colpo, scrive Popular Mechanics .



Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti teme che il mondo sempre più tecnologico stia portando ad emergere i criminali informatici stranieri, le cui azioni potrebbero minacciare il sistema militare degli Stati Uniti.


Secondo il capo del dipartimento di sicurezza informatica della NSA, Rob Joyce, citato da Breaking Defense, i militari americani, dopo aver trascorso 20 anni in Afghanistan, hanno sempre vissuto in un mondo high-tech, e ora "non pensano nemmeno" a come le loro navi, i sistemi aerei e i sistemi terrestri possano funzionare senza computer.



"Ma i nostri avversari più vicini hanno l'opportunità di usarci quando facciamo qualcosa di sbagliato"

ha detto.