Mentre la Francia è colpita da APT31. La NSA si conferma World Champion!

Aggiornamento: lug 25


L'ANSSI (l'agenzia nazionale per la sicurezza dei sistemi informativi francesi) riferisce di attacchi a "molte entità francesi" come parte di una campagna attribuita al gruppo APT31 e basata sulla compromissione dei router.


Non ci sono dubbi, secondo l'ANSSI. L'agenzia ha emesso un avviso in tal senso mercoledì scorso. Si tratta di una "vasta campagna di compromissione che colpisce molte entità francesi".


Questa campagna sarebbe partita all'inizio del 2021. Sfrutta una tecnica di cui è consuetudine del gruppo criminale informatico (che si dice sia finanziato dal governo cinese), compromettere i router per renderli relè di anonimizzazione.


ANSSI ha trasmesso un elenco di 161 indirizzi IP corrispondenti a questi router. Geograficamente, sono distribuiti come segue.


Chiamato anche Zirconium, Judgment, Panda, APT31 sembra essere un collettivo "versatile" che fornisce sia intelligence economica che militare.


È stato recentemente scoperto che aveva clonato uno degli strumenti di spionaggio della NSA (EpMe) anni prima che il gruppo Shadow Brokers lo rilasciasse, tra gli altri exploit da loro prodotti.


L'anno scorso gli sono stati attribuiti attacchi contro la campagna di Joe Biden e i membri dell'amministrazione Trump.