Microsoft Ama Linux, ma i server vanno giù per 18 ore.


2 giorni fa, packages.microsoft.com, il repository da cui Microsoft fornisce programmi di installazione software per distribuzioni Linux tra cui CentOS, Debian, Fedora, OpenSUSE e altro, è andato giù duramente ed è rimasto inattivo per circa 18 ore.



L'interruzione ha avuto un impatto sugli utenti che tentavano di installare .NET Core, Microsoft Teams, Microsoft SQL Server per Linux e altro, oltre alle pipeline devops di Azure.


Il problema è apparso mercoledì sera quando si sono visti i primi errori 404 nell'output di apt update una workstation Ubuntu con Microsoft Teams installato. L'interruzione è stata documentata in un rapporto sul problema di .NET Core su Github, con molti utenti di tutto il mondo che hanno condiviso le loro esperienze e le loro teorie.


La versione breve è che l'intero cluster del repository che serve tutti i pacchetti Linux per Microsoft era completamente inattivo, emettendo una gamma di messaggi HTTP 404 (contenuto non trovato) e 500 (errore interno del server) per qualsiasi URL richiesta, per circa 18 ore.



L'ingegnere Microsoft Rahul Bhandari ha confermato l'interruzione circa cinque ore dopo che era stata inizialmente segnalata, con un commento criptico sul team dell'infrastruttura riportando "ci siamo imbattuti in alcuni problemi di spazio".


Diciotto ore dopo che il problema è stato dettagliato, Bhandari ha affermato che i mirror erano di nuovo disponibili, anche se con prestazioni temporaneamente ridotte, probabilmente a causa di cache non ottimizzate. In questo aggiornamento, Bhandari ha affermato che la causa originale dell'interruzione era "una regressione durante alcuni lavori di migrazione delle funzionalità che hanno portato a rendere quei pacchetti non disponibili sui mirror".



Stiamo ancora aspettando un rapporto completo sull'incidente, dal momento che gli aggiornamenti di stato di Bhandari forniscono indizi ma nessuna vera spiegazione. La buona notizia: possiamo confermare che packages.microsoft.com è effettivamente di nuovo attivo e sta servendo i pacchetti come dovrebbe.