Moses-Staff, cifrano i dati senza possibilità di riscatto.

Aggiornamento: nov 23


Moses Staff, è un gruppo di hacktivisti motivati politicamente, sta colpendo al cuore Israele su tre direttrici così fondamentali per il paese, tanto da averci costruito il futuro di una nazione ovvero: Sicurezza informatica, Intelligence e soldi.



Chi sono

Secondo Recorded Future, gli hacker di Moses Staff hanno una caratteristica importante, usano un toolkit per crittografare i dati, ma non chiedono un riscatto, si rifiutano di negoziare, il che conferma indirettamente la motivazione politica del gruppo.

"Invece di cercare di nascondere i loro attacchi e le successive fughe di dati come trattative di ransomware fallite, Moses Staff ammette apertamente che le loro intrusioni sono motivate politicamente"

Inoltre, gli hacker del Moses Staff hanno fatto trapelare alcune informazioni sull'unità di intelligence elettronica "8200", che fa parte del Defense Intelligence Directorate ("AMAN") delle forze di difesa israeliane.



È interessante notare che Telegram ha già bannato il canale Moses Staff 2 volte, ma ora è di nuovo attivo e le perdite sono di dominio pubblico.