Red Team Regeneration: Una visione diversa delle attività di Security Assessment.

Aggiornato il: ago 24


Di recente è stato pubblicato il rapporto annuale "Cost of data breach" sviluppato da Ponemon Istituite in collaborazione con #IBM Security, che riporta il costo medio che le aziende sostengono per singolo data-breach.


Ad oggi un #databreach si attesta a 3.9 milioni di dollari dove nel campione italiano analizzato di 11 aziende, la media si aggira a circa 3,1 milioni di euro.


Nel report viene inoltre riportato che il costo non risulta distribuito nel periodo "strettamente successivo" all'incidente di sicurezza, ma viene distribuito anche nei due anni successivi.


Quanto riportato da IBM Security fa comprendere, come il fenomeno data-breach, possa influenzare in modo sensibile il cammino di ogni azienda, oltre a portare perdite ingenti (dirette e indirette) trainate anche da quello che potrebbe essere il "miglioramento delle politiche di sicurezza" e del "sistema controllo interno" a valle dell'incidente informatico.


Ma come migliorare i controlli di sicurezza tenendo in considerazioni tutte queste variabili?

Scopriamolo assieme in questo articolo.


#redhotcyber #articoli #zeroday #ricerca #hacking #hacker #nationalstate #apt


https://www.linkedin.com/pulse/red-team-regeneration-massimiliano-brolli/

4 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now