Un bug su iOS, può disabilitare la wi-fi permanentemente. Ecco come risolverlo.



La connessione a un hotspot Wi-Fi con un nome specifico può causare l'interruzione della funzionalità Wi-Fi del tuo iPhone e anche un riavvio non risolverà il problema.



Il bug, individuato dal ricercatore Carl Schou, segnalato per la prima volta da Bleeping Computers, si basa sul tentativo di connettersi a un hotspot con un nome specifico. Il ricercatore di sicurezza Carl Schou ha infatti scoperto che se ci si connette ad una rete WiFi con nome "%p%s%s%s%s%n", il WiFi viene "permanentemente disabilitato", come ha riportato nel sui account twitter con il video di cosa accade dopo il reboot.


In teoria, questo bug potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza perché potrebbe consentire a hacker malintenzionati di implementare hotspot WiFi per consentire agli iPhone di connettersi ad essi senza password, violando i loro dispositivi (anche se temporaneamente).


Il bug non può essere replicato su Android, quindi sembra essere isolato sul sistema operativo iOS di Apple. Gli esperti di sicurezza ritengono che probabilmente la causa sia un problema dell'analisi dell'input, in termini semplici, ciò significa che il carattere % potrebbe confondere iOS con variabili di programmazione.



Tale bug testato su un iPhone con iOS 14.6 ha consentito di disabilitare il Wi-Fi e un riavvio non ha risolto il problema.


La soluzione è andare su Settings > General > Reset > Reset Network Settings e dopo aver fatto questo, occorrerà configurare nuovamente l rete.


Per risolvere definitivamente il problema occorre andare su settings > Wi-Fi e assicurati che l'accesso automatico agli hotspot sia impostato su Ask to Join or Never.