Una mostra permanente di 323 Apple è in corso di allestimento.


Non c'è dubbio che la Apple sia un'azienda che preferisce guardare avanti piuttosto che indietro e non ha mai mostrato alcun interesse a fornire un museo ai suoi numerosi appassionati nel corso degli anni.


In effetti, quasi l'unica volta che abbiamo sentito un dirigente Apple ricordare il passato, è stato in omaggio al defunto e leggendario co-fondatore dell'azienda Steve Jobs da parte del CEO Tim Cook.



Anche se non c'è dubbio che gli omaggi a Steve Jobs rientrino in una categoria completamente diversa dalla storia dei prodotti Apple, il fatto che così tanti cimeli Apple siano molto richiesti, suggerisce che molti fan di Apple sarebbero felici qualora l'azienda mettesse in mostra il suo passato affascinante.


Fortunatamente, anche se Apple rimane in silenzio su tali questioni, ci sono altri gruppi di appassionati di Apple che sono più che disposti a riempire il vuoto.


Lo sviluppatore di software MacPaw ha annunciato che un nuovo museo Apple aprirà a Kiev, in Ucraina, sottolineando che l'Europa orientale ha una vivace comunità di fan e collezionisti di Apple, anche se in una precedente mostra aperta al pubblico, a Praga, molti degli articoli sono stati rubati all'inizio di quest'anno.



Il nuovo Apple Museum è in realtà una conseguenza di una collezione più piccola che MacPaw ha aperto privatamente nei suoi uffici nel 2017, con diversi prodotti ottenuti da Tekserve di New York. Tuttavia, la società di sviluppo ha recentemente acquistato una collezione unica di ulteriori prodotti Apple da un collezionista privato in Polonia, portando il totale a 323 prodotti Apple che saranno presto in mostra al pubblico presso la sede principale di MacPaw.