Whatsapp: se non condividi le informazioni con Facebook, preparati a non usarla più.



Parte dall'India questa novità, ma già in Italia questa notte sono arrivate le prime notifiche agli utenti di #WhatsApp che non avranno più la possibilità di disattivare la #condivisione delle informazioni con #Facebook Inc.


Quando la popolare applicazione di messaggistica ha aggiornato l'ultima volta la sua #politica sulla #privacy, nel luglio 2020, ha concesso agli utenti del tempo per rinunciare alla condivisione delle informazioni con #Facebook.


Questa è una delle tante modifiche alla più ampia e aggiornata politica sulla privacy di #WhatsApp che gli utenti vengono informati prima del suo lancio l'8 febbraio. Se gli utenti non accettano la politica sulla privacy prima di allora, non saranno più in grado di utilizzare il servizio.


WhatsApp, fondata da Jan Koum e Brian Acton, è nata come servizio di #messaggistica sicuro e privo di pubblicità, aiutandolo a conquistare utenti in tutto il mondo.


Facebook ha acquisito la piattaforma nel 2014 per 19 miliardi di dollari. #Kaum, tuttavia, ha lasciato quattro anni dopo l'azienda a causa delle divergenze sulla privacy dei dati con Facebook.


#redhotcyber #cybersecurity #technology #infosec #infosecurity


https://www.bloombergquint.com/technology/whatsapp-users-can-no-longer-avoid-sharing-data-with-facebook

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now