Strumenti di Hacking

In questa breve selezione, riportiamo una serie di strumenti di hacking per poter comprendere al meglio come questi possono essere utilizzati per violare una organizzazione e quindi poter implementare le corrette misure di prevensione.

USB Rubber Ducky

Si tratta di una penna USB, dove nel suo interno è celato uno tra i più potenti strumenti di hacking.
Essendo riconosciuta come una normale tastiera per computer nel quale viene inserita, il sistema della Rubber Ducky può essere programmato per eseguire automazioni che simulano un utente che interagisce con il computer attraverso la tastiera. Un attacco utilizzando questo sistema consente di far eseguire payload di battitura alla velocità della luce sulla base del tuo DuckyScript programmato per installare sul sistema ospite, Malware, RAT, Key-logger o tutto quello che possa immaginare la fantasia di un hacker.

 

NooElec HackRF One Software Defined Radio

HackRF di Great Scott è una periferia RADIO in grado di trasmettere o ricevere segnali radio da 1 MHz a 6 GHz. Progettato per consentire il test e lo sviluppo di tecnologie radio moderne e future,

HackRF One è una piattaforma hardware open source che può essere utilizzata come periferica USB o programmata per un'operazione autonoma per imparare a progettare ed eseguire attacchi alle reti 3G e 4G/5G ttraverso la realizzazione di una Fake BTS collegata a sua volta ad uno User Equipment (EQ).

Sicuramente si tratta di una periferica particolare, che consente l'accesso ad una serie di Skill del mondo Radio per poter comprendere a pieno i difetti delle moderne reti radiocellulari, wifi e bluetooth.

RASPBERRY PI 4 Modell B 4GB ARM

UNa piattaforma in costante espanzione, per realizzare una hacking machine portatile, grazie alla quale poter effettuare penetration test in movimento senza essere gravati dell'ingombro di un computer o magari per creare dei potenti sistemi per poter da remoto controllare una determinata rete.

Quad Core Broadcom BCM2711 (Cortex A-72) (ARM v8, BCM2837) 1 GB, 2 GB o 4 GB di RAM (LPDDR4) LAN senza fili - dual-band 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 a basso consumo (BLE), 2 porte USB 3.0, 2 porte USB 2.0, Gigabit Ethernet Power-over-Ethernet (richiede ulteriori Raspberry Pi PoE HAT), connettore GPIO a 40 pin, 2 porte micro HDMI (fino a 4Kp60 supportati), H.265 (decodifica 4Kp60) H.264 (decodifica 1080p60, codifica 1080p30), OpenGL ES, connettore DSI per grafica 3.0, connettore per CSI, connettore combinato audio analogico e video composito da 3,5 mm, ingresso MicroSD, USB-C.

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now