Bank of America spende 1 miliardo di dollari l'anno in CyberSecurity.


Il CEO di Bank of America Brian Moynihan ha dichiarato lunedì che la società ha aumentato la spesa per la sicurezza informatica a oltre 1 miliardo di dollari all’anno.


Sono diventato CEO 11 anni e mezzo fa, e probabilmente abbiamo speso da tre a 400 milioni di dollari all’anno e ora siamo oltre un miliardo”, ha detto alla CNBC.



Nell’ultimo anno una serie di ampi attacchi informatici hanno colpito aziende private e reti del governo federale. Due dei più recenti sono stati gli attacchi alla Colonial Pipeline, l’operatore del più grande gasdotto del paese, e la JBS, la più grande azienda di confezionamento di carne al mondo.


Ciò ha portato aziende e governi a rivalutare e modernizzare le proprie difese di sicurezza informatica, poiché questi attacchi sono diventati una fonte di danni economici. Il mese scorso, il presidente Joe Biden ha firmato un ordine esecutivo volto a rafforzare le difese di sicurezza informatica degli Stati Uniti.


Secondo NBC News, l’amministrazione Biden si sta muovendo per trattare gli attacchi ransomware come una minaccia alla sicurezza nazionale.



Tuttavia, spetta anche al settore privato fare la sua parte. Anne Neuberger, vice consigliere per la sicurezza nazionale, ha invitato i leader delle aziende con una lettera aperta all’inizio di questo mese pef rafforzare le loro difese tecnologiche.


“Anche il settore privato ha la responsabilità fondamentale di proteggersi da queste minacce”, ha scritto Neuberger.