Cellebrite sostiene di aver violato la cifratura di Signal.



L'app #Signal è stata violata: la sua crittografia end-to-end è stata compromessa, o almeno, questa è l'affermazione fatta dal #Cellebrite, azienda #Israeliana che crea strumenti per le #intelligenze e le forze dell'ordine.


Le forze dell'ordine e le intelligence, da diverso tempo riportano una difficoltà inerente la #crittografia oramai allo stato dell'arte da parte dei vendor dei sistemi di messaggistica, cosa presa a cuore da Cellebrite.


“Decriptare i messaggi e gli allegati di Signal non è stato un compito facile. Sono state necessarie ricerche approfondite su molti fronti per creare delle funzionalità da zero".


Questo è quanto riportato (e poi oscurato) sul #blog dell'azienda che dettagliata come il protocollo #opensource di Signal sia stato studiato per usarlo contro se stesso.

Cellebrite vende l'#UFED (Universal Forensic Extraction Device), un sistema che consente alle autorità di sbloccare e accedere ai dati di qualsiasi telefono in loro possesso, ora con funzionalità specifice anche per Signal.


#redhotcyber #cybersecurity #technology #cifratura


https://securityboulevard.com/2020/12/signal-app-crypto-cracked-claims-cellebrite/