Facebook: il modello di business sta per crollare. Colpa di iOS 14.5.


Come forse saprai, una delle principali novità di iOS 14.5 è l'integrazione di un sistema di tracciamento anti-pubblicità. Battezzata App Tracking Transparency, questo protocollo ora obbliga le applicazioni a chiedere il permesso agli utenti prima di raccogliere dati personali su Apple iPhone.



Ovviamente questa nuova funzionalità infastidisce molto i social network, in particolare Facebook, dove la stragrande maggioranza degli introiti deriva proprio dalla raccolta e dall'utilizzo di dati personali a fini pubblicitari.


Dopo l'annuncio di Apple, Facebook ha persino minacciato gli utenti di iPhone che il social network sarebbe diventato addebitabile se avessero continuato a bloccare il monitoraggio degli annunci.


In funzione dalla fine di maggio 2021, l'app Tracking Transparency è già utilizzata da oltre il 75% dei possessori di iPhone secondo la società di analisi.



E, naturalmente, la massiccia adozione di questo nuovo protocollo mette Facebook in uno stato di panico totale.

In quanto privato di questi preziosi dati, il social network sembra non essere più in grado di fornire alcuni dati chiave ai suoi inserzionisti.


L'anti-tracking di Apple rovina il modello di business di Facebook. Ciò impedisce loro di sapere se i loro annunci hanno funzionato o meno. Quindi, nel maggio 2021, gli acquirenti di inserzioni pubblicitar