La sicurezza inizia dalla progettazione e dalle architetture.

La battaglia contro gli hacker e le minacce è una corsa agli armamenti contro avversari “altamente motivati” e, con il numero di attacchi e minacce in continua crescita, è impossibile rincorrere continuamente una architettura mal progettata.


La #sicurezza deve essere vista come un valore abilitante in tutti gli aspetti del suo funzionamento e in ogni parte del ciclo di vita dello #sviluppo di un prodotto.


Spesso su #RHC abbiamo parlato di “Responsabilità condivisa”, e questo lo si attua attraverso una corretta #pianificazione, #progettazione, #sviluppo, test e controllo della qualità, gestione della build, cicli di rilascio, processo di consegna e distribuzione e manutenzione continua.


L’approccio deve essere sia strategico che tattico.


In termini strategici, ogni potenziale area di vulnerabilità deve essere affrontata concettualmente attraverso una progettazione corretta delle architetture.


In termine Tattico, la sicurezza deve essere una “priorità” per l’azienda, partendo dal Top #Management fino all’ultimo degli operativi, per implementare un modello #DevSecops completo.


#redhotcyber #cybersecurity #cybercrime #hacking #hacker


https://www.helpnetsecurity.com/2021/03/04/security-architecture/