Parla Marc Raibert, il fondatore della Boston Dynamics. "I robot hanno ancora molta strada da fare".


Marc Raibert, classe 1949, è il fondatore, ex CEO e ora presidente della Boston Dynamics, una società di robotica nota per aver creato BigDog, Atlas, Spot e Handle. Prima di fondare Boston Dynamics, Raibert è stato professore di Ingegneria Elettrica e Informatica al MIT e professore associato di Informatica e Robotica alla Carnegie Mellon University.



Realizzare macchine che possono stare in piedi da sole e muoversi nel mondo con la facilità di un animale o di un essere umano, è stata l'ossessione per Marc Raiberts per 40 anni.


"Alcune persone mi guardano e dicono: Oh, Raibert, sei stato bloccato su questo problema per 40 anni. Gli animali sono straordinariamente bravi in quello che fanno. Sai, siamo così agili. Siamo così versatili. Davvero non abbiamo ancora raggiunto ciò che gli umani possono fare. Ma penso... penso che possiamo farlo presto."

I robot della Boston Dynamics, li abbiamo visti fare di tutti nel corso degli anni, ballare tutti insieme la canzone "do you love me?", oppure essere aggrediti, dai loro stessi costruttori per valutarne il loro equilibrio, e a volte prenderli in giro (se si può dire questo riferito ad un robot). Ma la Boston Dynamics, acquisita di recente dalla Hyundai, è un'azienda altamente tecnologica frutto dell'immaginazione e della visione di Marc Raibert che l'ha portata ad essere una tra le prime aziende di robotica al mondo.