Solarwinds sta generando ansia tra gli addetti ai lavori.




Poche violazioni informatiche hanno causato più ansia tra gli esperti di sicurezza informatica come l'attacco SolarWinds del 2020.


In effetti, la preoccupazione si è accumulata in tutta la comunità della sicurezza informatica mano a mano che i dettagli venivano alla luce.


Una azienda ha intervistato più di 300 professionisti della sicurezza informatica per scoprire come si sono sentiti quando l'hack è stato segnalato per la prima volta e dopo diverse settimane quando sono state rese disponibili ulteriori informazioni.


Hanno anche riferito in che modo la violazione ha avuto un impatto sul loro lavoro e quali siano state le raccomandazioni alle pratiche di sicurezza fornite dalle lezioni apprese.


L'86% ha dichiarato che avrebbe valutato l' attacco di SolarWinds "molto" o "estremamente grave" quando lo ha saputo per la prima volta.


Tuttavia, ciò è cambiato circa sei settimane dopo la segnalazione dell'incidente, man mano che sono emersi ulteriori dettagli. Il numero di intervistati che hanno indicato che la violazione era "estremamente grave" è aumentato dal 51% al 55%.


Su una scala da uno a cinque, anche la percezione della gravità della violazione è aumentata nel tempo, da una media di 4,34 inizialmente fino a 4,37.


Questa percezione di gravità crescente è atipica per la maggior parte delle violazioni. I titoli tendono ad alimentare la speculazione subito dopo una divulgazione pubblica.


Questo viene quindi temperato dalla riparazione della minaccia. In altre parole, la gravità aumenta a breve termine e diminuisce con la disponibilità di maggiori informazioni.


Ma l'attacco Solarwinds dopo la sua scoperta, i giornali e i blog hanno continuato per settimane a fornire informazioni sulla specializzazione degli attaccanti, cosa che ha disorientato la platea, comprendendo che attacchi di questo tipo possono essere difficilmente previsto e mitigati oltre al fatto che l'asimmetria degli skill tra buoni e cattivi si sta facendo sempre più importante e molte aziende non sono preparate a tutto questo.


#redhotcyber #cybersecurity #technology #hacking #hacker #infosec #infosecurity


https://www.channelfutures.com/channel-research/solarwinds-attack-has-growing-worsening-impact-on-cybersecurity-pros?webview=1&cfPlatform=android