Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

185.000 download di Microsoft Windows e di Office pirata ogni giorno in Russia

Ogni giorno in Russia vengono registrati fino a 185.000 download di Microsoft Office tramite torrent. Si tratta di circa 25-30 mila in più rispetto allo scorso anno. 

Lo riporta Kommersant facendo riferimento a Peer Trace.

Advertisements

Secondo Peer Trace, solo nel corso del 1° novembre 2022 nel Paese sono stati registrati 174mila download della distribuzione di Windows e Microsoft Office, 24,4mila in più rispetto allo stesso giorno del 2021.

Il picco di 185mila download è sceso rispetto al 24 di ottobre scorso.

Advertisements

La situazione è spiegata dal fatto che la disponibilità dei prodotti Microsoft dopo che l’azienda ha lasciato la Federazione Russa nel mercato russo è diminuita. 

Ad esempio, un abbonamento legale a Microsoft Office 365 è scomparso dalla gamma dei prodotti venduti nei negozi al dettaglio, come avveniva alcuni mesi fa.

Secondo Dmitry Sokolov, direttore della Non-Commercial Partnership of Software Suppliers (NP PPP), i consumatori privati ​​ritengono che da quando Microsoft ha lasciato la Russia, i suoi diritti possano essere violati indipendentemente dalla disponibilità di Windows e Office per la vendita.