2 bambini scoprono un pericoloso zeroday sullo screen-saver di Linux Mint.


"Qualche settimana fa, i miei figli volevano #hackerare il mio #desktop #Linux, quindi hanno digitato e cliccato ovunque, mentre io ero in piedi dietro di loro a guardarli mentre giocavano" dice sulla pagina #GitHub #robo2bobo.


"Ho pensato che fosse un incidente unico, ma sono riusciti a farlo una seconda volta. Quindi ho riprodotto il problema che avevano generato i miei figli".


Il progetto Linux #Mint ha corretto questa settimana una falla di #sicurezza che avrebbe potuto consentire a un attaccante di aggirare lo #screensaver del #sistema #operativo e la sua #password e quondi accedere al desktop bloccato.

Questi 2 piccoli hacker, di fatto hanno eseguito fuzz da tastiera, ed in effetti hanno individuato un bug su #libcaribou, il componente OSK fornito con Cinnamon, l'interfaccia desktop utilizzata da Linux Mint.


#redhotcyber #zeroday #infosec #infosecurity #bug


https://github.com/linuxmint/cinnamon-screensaver/issues/354