22 milioni di record di persone indiane nei forum delle darknet.

Secondo la società di #intelligence #Cyble, i #criminali #informatici hanno pubblicato i dati personali di 22 milioni di indiani in cerca di lavoro sui #forum delle #darknet tra i quali noni, cognomi indirizzi, telefono, istruzione, ecc...venduti per 2000 dollari.


La società ha recentemente rivelato l'#hacking della società indiana #Unacademy, la più grande piattaforma di educazione indiana con sede a #Bangalore.


"Sembra che abbia avuto origine da un aggregatore di #curriculum dato il ​​volume e le informazioni dettagliate. Aggiorneremo questo articolo man mano che vengono identificate nuove #informazioni", ha detto Cyble.


"I criminali informatici sono sempre alla ricerca di queste informazioni personali per condurre varie attività nefaste come furti di identità, truffe e #spionaggio #aziendale", ha detto Cyble nella nota.


#redhotcyber #cybersecurity


https://cybleinc.com/2020/05/05/unacademy-indias-largest-learning-platform-has-been-breached-by-professional-hackers/

4 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now