Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

6000 utenti di Coinbase, derubati della criptovaluta dagli hacker criminali.

L’exchange di criptovalute Coinbase è stato colpito da un attacco su larga scala tra marzo e maggio di quest’anno che ha rubato criptovaluta a 6000 utenti. Questo è stato riportato di recente da Bleeping Computer, citando una lettera ai clienti interessati.

Coinbase è il secondo exchange di criptovalute più grande al mondo con circa 68 milioni di utenti provenienti da oltre 100 paesi.

Advertisements

In una notifica inviata ai clienti interessati, Coinbase spiega che intorno a marzo 2021, un utente malintenzionato ha condotto una campagna di hacking per rubare ai clienti Coinbase la criptovaluta.

Coinbase sospetta che gli aggressori abbiano utilizzato attacchi di phishing o altre tecniche di ingegneria sociale per accedere agli indirizzi e-mail, ai numeri di telefono e alle password degli utenti.

Tuttavia, secondo i rappresentanti di Coinbase, esiste una vulnerabilità nel processo di recupero dell’account tramite SMS.

Advertisements

Questa vulnerabilità consente agli aggressori di ottenere un token di autenticazione a due fattori. Lo stesso token è necessario per accedere all’account protetto durante il processo di recupero dell’account.

Poiché il difetto ha consentito agli aggressori di accedere ad account protetti, lo scambio di criptovalute ha promesso di rimborsare tutti i clienti interessati per l’intero valore della criptovaluta rubata dai loro account.

Advertisements