Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Aperto un fascicolo sull’attacco informatico alla regione Sardegna

Come avevamo riportato recentemente, la regione Sardegna ha subito un incidente informatico che ha portato alla fuoriuscita di 155GB di dati prelevati dalla cybergang Quantum Locker dalle infrastrutture della regione.

Il ricercatore di sicurezza @sonoclaudio ha recentemente inviato una segnalazione inerente la pubblicazione di questi dati al garante per la protezione dei dati personali, dopo aver individuato tali informazioni presenti nel darkweb e liberamente scaricabili.

La risposta del garante per la protezione dei dati è stata la seguente:

“in relazione alla Sua mail di seguito riportata, La informiamo che è stato costituito un fascicolo posto in carico al Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza informatica il cui numero di riferimento è 182978”.

Ricordiamo a tutti che l’accesso alla rete onion non richiede alte capacità informatiche o doti particolari. Infatti, chiunque può farlo con due ricerche su Google e 4 click e senza alcuna autenticazione.

Advertisements

RHC monitorerà la questione in modo da pubblicare ulteriori news sulla vicenda sul blog, qualora ci siano novità sostanziali. Nel caso ci siano persone informate sui fatti che volessero fornire informazioni sulla vicenda, oppure la stessa azienda voglia fare una dichiarazione, possono accedere alla sezione contatti, oppure in forma anonima utilizzando la mail crittografata del whistleblower.