Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Apple Lockdown Mode resisterà agli spyware? 2 milioni di dollari di Bug bounty

Apple ha annunciato che iOS 16, iPadOS 16 e macOS Ventura conterranno una nuova funzionalità di sicurezza chiamata Lockdown Mode

Questa “protezione estrema ed extra” è destinata agli utenti maggiormente a rischio da attacchi spyware mirati: attivisti per i diritti umani, giornalisti, dissidenti e così via.

Gli sviluppatori promettono che la modalità Lockdown proteggerà le connessioni degli utenti mentre inviano messaggi e navigano sul Web bloccando gli spyware (come lo spyware Pegasus di NSO Group) che gli hacker governativi utilizzano contro i proprietari dei dispositivi Apple per eseguire il monitoraggio.

I tentativi da parte di aggressori di compromettere gli smartphone utilizzando exploit 0-click (di solito rivolti a messaggistica istantanea o browser Web) i quali verranno automaticamente interrotti, poiché tutte le funzionalità potenzialmente pericolose, come le anteprime dei collegamenti, verranno disabilitate.

Advertisements

“L’abilitazione della modalità di blocco in iOS 16, iPadOS 16 e macOS Ventura migliorerà ulteriormente la sicurezza del dispositivo e limiterà fortemente alcune funzionalità, riducendo drasticamente la potenziale superficie di attacco che potrebbe essere sfruttata da spyware mirati”

ha scritto Apple.

La prima versione della modalità di blocco includerà i seguenti meccanismi di protezione.

  • Messaggi : la maggior parte dei tipi di allegati (tranne le immagini) verranno bloccati e anche alcune funzionalità verranno disabilitate, comprese le anteprime dei collegamenti;
  • Navigazione : Disabilita alcune tecnologie web come la compilazione JIT JavaScript a meno che l’utente non sblocchi il sito attendibile;
  • Servizi Apple : gli inviti in arrivo e le richieste di servizio, incluse le chiamate FaceTime, vengono bloccati se l’utente non ha precedentemente inviato la chiamata o la richiesta di avvio chiamata;
  • Le connessioni verso ii computer e agli accessori vengono bloccate quando iPhone è bloccato;
  • I profili di configurazione (utilizzabili per scaricare app di terze parti che ignorano l’App Store) non possono essere installati e il dispositivo non può registrarsi in MDM mentre è attivo il blocco.

“Inoltre, per incoraggiare il feedback e la collaborazione della comunità di ricerca sulla sicurezza, Apple ha creato una nuova categoria nell’ambito del programma Apple Security Bounty per premiare i ricercatori che scoprono modi per aggirare la modalità di blocco e contribuire a migliorarne la protezione”

Advertisements

ha aggiunto la società. “I premi per le sfide relative alla modalità Lockdown sono raddoppiati fino a un massimo di 2.000.000 di dollari, e si tratta della vincita massima più alta del settore”… nel mercato white.

L’esperto di Citizen Lab John Scott-Railton, che ha studiato le vittime di spyware del gruppo NSO, scrive che la modalità Lockdown è uno dei primi metodi di protezione sufficientemente efficaci per gli utenti vulnerabili che possono utilizzare senza spegnere completamente i propri dispositivi.