Argos e Europol arrestano un altro pedofilo nelle darknet.



Un nuovo pedofilo è stato arrestato dalle forze dell'ordine in una operazione congiunta tra #australia e le autorità #spagnole.


Secondo le informazioni della polizia del #Queensland, la task force #australiana #Argos ha collaborato con la #Europol, consentendo al team informatico di effettuare un'analisi che ha fatto luce sui crimin connessi ad un cittadino spagnolo incriminato per pedofilia.


La chiave per risolvere il caso è dovuta al forte impegno #internazionale messo in atto da tempo dalla Europol, che ha sostenuto le autorità spagnole per finalizzare il caso.


Secondo gli esperti di Europol, il molestatore ha partecipato attivamente a #forum nelle #darknet nelle quali vendeva #video e contenuti relativi all'abuso di minori in alcune pagine web della rete #onion.


Fernando Ruiz, a capo del Centro europeo per la criminalità informatica (#EC3) presso la sede di Europol, ha dichiarato che i bambini sono in mani socure in quanto sono una priorità assoluta per le forze dell'ordine.


#redhotcyber #cybersecurity #deepweb


https://darkweblink.com/australian-authorities-with-spanish-law-enforcement-arrest-pedophile-europol/

3 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now