Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Astra Linux ha annunciato l’intenzione di condurre un’IPO sulla borsa di Mosca

Astra Group of Companies, lo sviluppatore del sistema operativo nazionale Astra Linux, prevede di entrare nella borsa di Mosca. Lo ha annunciato Ilya Sivtsev, CEO del gruppo, ma si è rifiutato di rivelare i tempi dell’IPO e l’importo che la società prevede di raccogliere.

Una stima preliminare di Astra potrebbe essere di 17 miliardi di rubli, ha detto al quotidiano Vedomosti Leonid Delitsyn, analista del Gruppo Finam.

Secondo Delitsyn, non ha senso condurre un’IPO nel prossimo futuro, perché a causa della crescente domanda di software russo, la valutazione della società da parte dei sottoscrittori, tenendo conto dei risultati finanziari dell’anno, può cambiare radicalmente.

“La crescita dei ricavi dell’azienda del 17% nell’ultimo anno è l’effetto delle richieste del governo di passare al software domestico, ma l’attuale situazione geopolitica aumenterà i ricavi di 2-3 volte. Le aziende farmaceutiche si sono trovate in una posizione simile nel coronavirus”

ha spiegato.

Advertisements

Astra Group è un’associazione di marchi IT della Federazione Russa, tra cui Astra Linux OS, Termidesk virtual workstation manager (sviluppato da Uveon – Cloud Technologies), pacchetto di backup RuBackup di Rubecap LLC, sistema di posta aziendale RuPost, ecc.