Bitdefender: il 63% dei CISO ha paura della guerra informatica.



Il 63% dei CISO crede che la guerra informatica sia una minaccia per la loro organizzazione, eppure poco più di un quinto (22%) ammette di non avere una strategia in atto per mitigare questo #rischio.


Ciò è particolarmente allarmante durante un periodo di sconvolgimento globale senza precedenti, poiché la metà dei professionisti di #infosec (50%) concorda sul fatto che l'aumento della #cyberwar sarà dannosa per l'#economia nei prossimi 12 mesi.

Questi risultati e altro ancora sono stati rivelati nello studio di #Bitdefender, che evidenzia come, nei prossimi 10 anni, il successo della #sicurezza informatica risieda nell'adattabilità dei responsabili nel prendere decisioni in materia di sicurezza #informatica.


Lo studio prende in considerazione i punti di vista e le opinioni di oltre 6.724 professionisti dell'#infosec che rappresentano un'ampio sondaggio delle organizzazioni, dalle piccole imprese con più di 101 dipendenti alle imprese quotate in borsa di oltre 10.000 dipendenti.


#redhotcyber #cybersecurity


https://www.bitdefender.com/files/News/CaseStudies/study/368/Bitdefender-10-in-10-Report.pdf

2 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now