Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Chip radar, per veicoli a guida autonoma sempre più potenti.

Sviluppato dalla Israeliana #Arbe #Robotics, si tratta di un #sistema per la rilevazione di oggetti a distanza, che permette di rilevare 450 oggetti diversi in ogni immagine in distanze fino a 300 metri e con un angolo di scansione di 100 ° e con una potenza di elaborazione equivalente a 3 Tb/sec.

Di fatto al momento sul mercato non esiste un “radar” #ADAS (Advanced driver-assistance systems) più performante di questa #tecnologia, oltre ad essere (afferma la società) 100 volte più preciso dei sistemi #radar concorrenti.

La società ha completato lo sviluppo del chip di elaborazione delle immagini per il radar (unità di elaborazione radar), insieme ai chip di trasmissione (24 canali per chip) e ai chip di ricezione (12 canali per chip), ed è ora in grado di fornire un sistema radar di piccolissime dimensioni ma completo.

Il chip di elaborazione riceve le informazioni provenienti da 48 canali di trasmissione e 48 canali di ricezione (antenne). Esegue un’elaborazione rapidamente che consente calcoli di 10.000 punti per immagine, a 30 fotogrammi al secondo.

Advertisements

I progressi per le auto a guida autonoma si susseguono ogni giorno, speriamo che anche alla Sicurezza informatica venga data la sua giusta priorità.

Arbe השלימה את פיתוח שבבי המכ”ם לרכב

#redhotcyber #cybersecurity

Arbe השלימה את פיתוח שבבי המכ”ם לרכב