Databreach ai danni di NTT (Nippon Telegraph & Telephone).

Nippon Telegraph & Telephone (NTT), al 64imo posto tra le più grandi aziende del mondo secondo l'elenco Fortune 500, ha rivelato oggi una violazione di sicurezza.


#NTT afferma che gli #hacker hanno ottenuto l'#accesso alla sua #rete interna e rubato informazioni di 621 clienti dalla sua filiale di #comunicazioni, #NTT #Communications, la più grande azienda di telecomunicazioni in Giappone e una delle più grandi al mondo.


L'#hacking ha avuto luogo il 7 maggio, la società afferma che gli hacker hanno violato diversi livelli della sua #infrastruttura #IT e hanno raggiunto un #Active #Directory interno per #rubare e #caricare #dati su un #server remoto.


Si ritiene che l'attacco abbia avuto origine a #Singapore, ha affermato la società dove gli aggressori, attraverso movimenti laterali, hanno raggiunto prima un #server #cloud situato in #Giappone (Server B), per poi spostarsi su un server sulla rete interna di NTT Communication (Server A) e quindi accedere al server AD.


NTT afferma di aver abbattuto i sistemi compromessi non appena ha saputo dell'incidente e sta ancora indagando sulla violazione.


#redhotcyber #cybersecurity #cybercrime #databreach

https://www.zdnet.com/article/fortune-500-company-ntt-discloses-security-breach/

3 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now