Due nuovi Side Channel per CPU Intel.

I ricercatori di bug hanno scoperto due distinti attacchi che potrebbero essere sfruttati contro i moderni processori Intel per sottrarre #informazioni #sensibili dagli ambienti di esecuzione affidabili (TEE) della CPU.


Sono entrambi attacchi di canale laterale (SideChannel) ai danni delle CPU #Intel, e nello specifico parliamo di #SGAxe, (evoluzione dell'attacco #CacheOut precedentemente scoperto CVE-2020-0549 di Gennaio del 2020) che consente ad un utente malintenzionato di recuperare i dati dalla #cache L1 della #CPU.


Il secondo invece chiamato #CrossTalk (emesso dai ricercatori della VU University di Amsterdam), consente l'esecuzione di #codice su un core della CPU per colpire enclave SGX in esecuzione.


Le SGX (acronimo di Software Guard Extensions) è un insieme di codici di istruzioni dell'unità di elaborazione centrale (CPU) di Intel che consente al codice a livello utente di allocare regioni private di memoria, chiamate “enclave”, che sono protette da processi in esecuzione a livelli di privilegio elevato.


Tutti gli attacchi di canale laterale sono tecniche sofisticate di attacco e spesso eseguibili solo in laboratorio, ma è interessante comprendere il livello di raffinatezza a cui oggi i ricercatori di bug siano arrivati.


#redhotcyber #technology #sidechannel #hacking #hacker #intel


https://thehackernews.com/2020/06/intel-sgaxe-crosstalk-attacks.html?fbclid=IwAR2xJCtW3Tuv_OSnYJMHnZxfOh7e-oKypfMmNIpUVvfW94iasRDcfcz4xaQ

1 visualizzazione

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now