Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Elon Musk assume l’hacker Geohot per migliorare Twitter. Ci riuscirà?

Elon Musk ha assunto George Hotz, il famoso hacker che ha creato il primo jailbreak di iPhone al mondo nel 2007 e ha aggirato le console Sony nel 2010. 

George Hotz, noto anche con il soprannome di Geohot, ha fondato la startup Comma.ai, dove sta sviluppando un sistema di guida autonoma per auto.

Advertisements

Nel 2015, Hotz ha iniziato a costruire il proprio pilota automatico e ha offerto a Musk una licenza, anche se l’accordo non è andato in porto.

Hotz, il 16 novembre ha scritto su Twitter, che supporta le decisioni di Musk sulla “modalità operativa hardcore”. Ha anche dichiarato di essere pronto per uno stage su Twitter con una paga minima pari al costo della vita a San Francisco. Musk ha risposto e ha invitato lo sviluppatore a lavorare su Twitter.

Advertisements

Innanzitutto, lo specialista migliorerà la ricerca avanzata nel social network in modo che gli utenti non impostino più i filtri manualmente.

La notizia dell’ingresso di Hots arriva in un momento in cui Twitter recluta attivamente ingegneri dopo aver lasciato quasi i due terzi del suo personale a casa.

Migliaia di dipendenti sono stati licenziati e altri centinaia hanno scelto di andarsene dopo l’ultimatum di Musk sulla nuova modalità operativa estremamente dell’azienda.