Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora

Fine del supporto di WhatsApp per modelli obsoleti di Smartphone

Il 31 dicembre, il servizio di messaggistica più famoso al mondo, WhatsApp, smetterà di supportare 49 diversi modelli di smartphone.

Ma questo non significa che WhatsApp smetterà completamente di funzionare su questi modelli: l’azienda semplicemente non li supporterà con gli aggiornamenti. 

Pertanto, errori e altri problemi potranno verificarsi nel tempo senza alcuna soluzione. Inoltre, gli utenti non potranno sfruttare le nuove funzionalità di WhatsApp che verranno rilasciate.

Se il tuo dispositivo non può essere aggiornato all’ultima versione del sistema operativo, dovrai acquistare un nuovo telefono per rimanere connesso. 

Ecco l’elenco completo dei modelli sui quali WhatsApp non sarà più supportato:

  • iPhone 5, 5c
  • Archos 53 Platinum
  • Grand S Flex ZTE
  • Grand X Quad V987 ZTE
  • HTC Desire 500
  • Huawei Ascend D, D1, D2
  • Huawei Ascend G740
  • Huawei Ascend Mate
  • Huawei Ascend P1
  • Quad XL
  • Lenovo A820
  • LG Enact
  • LG Lucid 2
  • LG Optimus 4X HD
  • LG Optimus F3, F3Q, F5, F6, F7
  • LG Optimus L2II, L3II, L3II Dual, L4II, L4II Dual, L5, L5 Dual, L5II, L7, L7II, L7II Dual
  • LG Optimus Nitro HD
  • Memo ZTE V956
  • Samsung Galaxy Ace 2
  • Samsung Galaxy Core
  • Samsung Galaxy S2, S3 mini
  • Samsung Galaxy Trend II, Trend Lite
  • Samsung Galaxy Xcover 2
  • Sony Xperia Arc S
  • Sony Xperia Miro
  • Sony Xperia Neo L
  • Wiko Cink Five
  • Wiko Darknight ZT

WhatsApp attualmente supporta dispositivi con iOS 9 e versioni successive, nonché Android 4.3 e versioni successive.

A dicembre, WhatsApp ha introdotto una nuova funzionalità che consente di creare un avatar digitale personale. 

Un avatar personale può essere utilizzato come foto del profilo scegliendo una delle 36 espressioni facciali e azioni fornite negli adesivi personalizzati