Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Gli account di FIFA sono stati hackerati. La EA riporta di proteggere meglio gli account.

Grazie ad un report del Mirror abbiamo appreso di una serie di tentativi di hacking – alcuni dei quali riusciti – contro streamer e trader famosi di Ultimate Team.

Alcuni malintenzionati sono riusciti ad hackerare e rubare gli account di alcuni streamer di FIFA 22 con una manovra estremamente banale, ma efficace: a quanto pare, hanno convinto i gestori del supporto di EA Help a cambiare email e password di determinati account EA semplicemente fornendo loro il ID PSN ad essi associati.

Fut Donkey, uno dei trader che ha visto i propri account compromessi, ha commentato quanto accaduto in questo modo:

“Ho intenzione di intraprendere un’azione legale, hanno dato il mio account ad un’altra persona tramite la live chat , una chiara violazione delle leggi sulla protezione dei dati. Ho detto due volte ad EA di prestare attenzione al mio account che è finito nel mirino degli hacker, nonostante ciò gli hacker lo hanno fatto comunque. Non avrei potuto fare di più e ad essere sincero non era il mio lavoro fare nulla. È sicurezza di base, è roba disgustosa” .

Electronic Arts, già a conoscenza dell’accaduto, ha rilasciato al Mirror la seguente dichiarazione:

Advertisements

“Siamo venuti a conoscenza di tentativi di pirateria informatica e stiamo attualmente indagando. È possibile trovare ulteriori informazioni su come proteggere gli account, inclusa una guida su come abilitare l’autenticazione a due fattori”.

Ed inoltre hanno aggiunto:

“Ulteriori informazioni su come proteggere il tuo account, incluso come abilitare l’autenticazione a due fattori, sono disponibili qui: https://help.ea.com/en/help/account/how-to-maintain-account-security/“.