Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
Federazione Russa
Federazione Russa

Gli hacker filo-ucraini di NLB pubblicano il database degli studenti di Mosca

Oggi, gli hacker filoucraini del gruppo NLB hanno reso pubblico il database del servizio Moscow Electronic School (https://school.mos.ru ). Lo riporta il canale Telegram “Database Leaks”.

Secondo la pubblicazione, il database pubblicato contiene 17.056.659 di righe contenenti dati critici sugli scolari di Mosca e sui loro genitori.

Nomi, date di nascita, numeri di telefono (3.317.710 univoci), indirizzi e-mail, accessi al servizio, nonché SNILS sono disponibili pubblicamente.

Gli specialisti hanno notato che la rilevanza dei dati nel database “trapelato” risale all’agosto 2021. 

Gli analisti hanno riportato che sono stati in grado di trovare registrazioni valide di scolari di Mosca. Secondo il servizio stampa del Dipartimento delle tecnologie dell’informazione (DIT) di Mosca, le informazioni sulla fuga di dati dagli utenti della Scuola elettronica di Mosca (MES) non sono vere.

“L’analisi ha mostrato che i materiali pubblicati non sono correlati ai dati reali degli utenti della Moscow Electronic School. I servizi MES funzionano normalmente, i dati degli utenti sono protetti”

ha affermato il servizio stampa.