Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Gli operatori di Conti hanno rubato quasi 14 GB di dati dalla banca centrale indonesiana.

La Banca Centrale della Repubblica di Indonesia Bank Indonesia ha confermato che le sue reti di computer sono state attaccate da un ransomware il mese scorso.

“Siamo stati attaccati, ma per quanto abbiamo preso misure preventive e, soprattutto, i servizi pubblici della Bank Indonesia non sono stati affatto interrotti”

ha detto ai giornalisti il ​​suo portavoce Erwin Haryono, aggiungendo che erano state condotte operazioni di recupero.

A seguito dell’attacco informatico, gli aggressori hanno rubato “dati non critici” appartenenti ai dipendenti di Bank Indonesia, dopo di che hanno distribuito il payload del ransomware su più di una dozzina di sistemi nella rete della banca.

Un portavoce della banca ha detto all’agenzia di stampa Reuters che i servizi di BI non sono stati interessati.

Advertisements

Sebbene la direzione della banca non colleghi l’attacco a un gruppo di ransomware specifico, gli operatori di Conti hanno rivendicato la responsabilità dell’incidente informatico rilasciando alcuni dei dati presumibilmente rubati dalla rete di Bank Indonesia.

Gli estorsionisti affermano di aver rubato 13,88 GB di documenti e minacciano di divulgare le informazioni a meno che la banca non paghi il riscatto.