Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Il birrificio Damm di Barcellona, fermo per un attacco informatico.

Il secondo produttore di birra spagnolo, Damm, ha interrotto la produzione nel suo principale birrificio fuori Barcellona, dopo che un attacco informatico ha colpito i suoi sistemi informatici all’inizio di questa settimana, ha detto un portavoce venerdì.

L’attacco ha colpito il birrificio martedì notte e per alcune ore lo stabilimento di El Prat de Llobregat, che produce 7 milioni di ettolitri di birra all’anno, è stato “totalmente paralizzato”, ha detto venerdì a Reuters Olga Vidal, responsabile delle comunicazioni di Damm.

“I servizi IT hanno reso possibile una parziale ripresa della produzione e prevediamo di operare al 100% nelle prossime ore”

ha affermato.

Fonti aziendali hanno detto che si tratta di un incidente “complesso” e che, di conseguenza, l’impianto ha dovuto praticamente fermarsi, sebbene non abbiano confermato se questo incidente abbia avuto origine da un ransomware.

Advertisements

L’azienda ha dichiarato che il team IT dell’azienda sta lavorando “intensamente” per

“cercare di tornare alla normalità il prima possibile“.

In una comunicazione interna, l’azienda ha informato i dipendenti di aver subito un

“attacco informatico che limita l’accesso al sistema informatico aziendale, colpendo tutte le aziende e i centri di lavoro del gruppo”.

Oggi l’azienda ha comunicato ai suoi dipendenti che stava continuando a lavorare per risolvere l’incidente informatico.

Advertisements