Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Il browser Chrome è il più vulnerabile tra tutti, seguito da Firefox ed Edge

Purtroppo chi più cerca, più trova e questa regola vale sempre, a parte il tifo smodato da stadio.

Windows è più vulnerabile di Linux come Chrome è più vulnerabile di Edge. Questo è anche dettato dal fatto che sono i prodotti più diffusi, dove ogni giorno migliaia di ricercatori di bug etici e criminali informatici, effettuano analisi per trovare quanti più bug di sicurezza possibili.

Advertisements

Notizia recente è che il browser più popolare al mondo Google Chrome è diventato il browser più vulnerabile nel 2022. 

Questo è affermato nel rapporto Atlas VPN.

Advertisements

Dall’inizio del 2022 in Google Chrome sono state scoperte 303 vulnerabilità e il numero totale di “lacune” ha raggiunto 3159.

Si tratta di dati dal 1 gennaio al 5 ottobre 2022. Google Chrome è anche l’unico browser nell’elenco ad avere nuove vulnerabilità scoperte ad ottobre.

Al secondo posto c’è Firefox, con 117 vulnerabilità nel 2022 e oltre 2.360 di tutti i tempi. Terzo posto anti-rating in Microsoft Edge – vulnerabilità 103 e 806, rispettivamente, in Safari – 26 e 1139.

Il browser più sicuro, secondo gli analisti, è Opera. 

Advertisements

Quindi, dal 1 gennaio al 5 ottobre 2022, non sono state rilevate vulnerabilità in questo browser. E nei 27 anni di esistenza del browser, sono state identificate solo 344 vulnerabilità.