Red Hot Cyber

La cybersecurity è condivisione.
Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed 
incentiva gli altri a fare meglio di te.

Cerca

Il Ministero dell’Industria e del Commercio è contrario al ritorno di Cisco in Russia

Redazione RHC : 28 Ottobre 2022 08:00

La società americana Cisco non dovrebbe tornare sul mercato delle apparecchiature e dei software per le telecomunicazioni in Russia, ha affermato Vasily Shpak, vice capo del Ministero dell’Industria e del Commercio, durante il forum Cifrotech. 

Il vice capo ritiene che la stessa Russia dovrebbe riempire questa nicchia con soluzioni domestiche.

“Non ci sarà alcun ritorno alle apparecchiature occidentali. Sebbene i partner ci spingano costantemente verso questo. Non molto tempo fa, gli americani hanno ritirato le apparecchiature di telecomunicazione a seguito delle sanzioni e oggi è stato riportato dai media che Cisco tornerà nel nostro mercato. La cosa più importante è che noi stessi comprendiamo che a questa azienda non dovrebbe essere permesso di tornare facilmente sulla stessa nicchia di mercato che ha liberato”

ha espresso Shpak.

In precedenza, Izvestia ha scritto di un possibile ritorno di Cisco in Russia, citando fonti , il motivo del ritorno sono state le perdite finanziarie.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.