Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Il sito web bitcoin.org è stato violato, inserendo un falso annuncio collegato ad una frode.

I black hacker, hanno ottenuto l’accesso non autorizzato alle risorse informative del sito Bitcoin.org e hanno inserito all’interno delle pubblicità false relative alla criptovaluta che riporta al sito rbc.ru.

Infatti, i visitatori del sito della Bitcoin Foundation, hanno notato un’insolita finestra pop-up (la versione in cinese è nota, potrebbero esserci state varianti in altre lingue) e velocemente hanno dato l’allarme.

Advertisements

Sulla home page della criptovaluta più famosa al mondo, è stato riportato che la Bitcoin Foundation sarebbe pronta a restituire immediatamente un doppio importo agli utenti che hanno inviato bitcoin a un numero di portafoglio nascosto dietro un codice QR.

È stato riferito che l’offerta è limitata e si applica solo ai primi 10.000 utenti.

L’operatore del sito Bitcoin.org ha affermato che gli specialisti hanno compreso come gli aggressori si siano intrufolati all’interno del sito, anche se al momento non è chiara la dinamica di quanto avvenuto.

Advertisements