Red Hot Cyber
La cybersecurity è condivisione. Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed incentiva gli altri a fare meglio di te.
Cerca
Campagna di Phishing ai danni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  TelegraMalware : Scoperti Oltre 1000 Bot per Intercettare Codici SMS e Notifiche  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Gli EDR/AV vanno Offline con Killer Ultra! Il malware degli operatori ransomware di Qilin  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  Esce Dark Mirror. Il Primo Report di Dark Lab sul Fenomeno Ransomware relativo ad H1 2024  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  Massiccia Violazione dei Dati Disney: 1,1 TiB di Informazioni Compromesse  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  Hai bisogno di una identità falsa? I Truffatori Professionisti usano Fotodropy Store!  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Muri Digitali: Kaspersy Lab Chiude gli Uffici negli Stati Uniti D’America!  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  The Hackers Choice (THC): 30 anni di hacking senza voler diventare ricchi! L’intervista a VH e Skyper  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  La Psicologia dietro gli Attacchi Informatici! il ruolo fondamentale delle emozioni dalle quali difenderci  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  Rockstar Games possibile vittima di un Enorme Data Leak!  ///  
Crowdstrike

La Cina ha realizzato Xiaohong: il chip quantistico superconduttore da 504 Qubit

Redazione RHC : 27 Aprile 2024 17:31

L’Accademia cinese delle scienze ha donato a QuantumCTek un processore di calcolo quantistico superconduttore da 504 qubit, stabilendo il record per il maggior numero di qubit su un chip quantistico superconduttore in Cina.

Il chip Xiaohong è progettato per convalidare un sistema di misurazione e controllo dei kiloqubit sviluppato indipendentemente da QuantumCTek. Il sistema di misurazione e controllo, insieme al chip di calcolo quantistico, sono gli elementi chiave dell’hardware del computer quantistico.

Secondo l’Accademia delle Scienze, un tale sistema influisce in modo significativo sulle prestazioni complessive dei computer quantistici.

Si prevede che i parametri fondamentali del chip, tra cui la durata dei qubit, la Gate Fidelity e la profondità del circuito quantistico, corrispondano ai livelli di prestazioni delle principali piattaforme internazionali di calcolo quantistico come IBM.

L’obiettivo principale del chip è facilitare lo sviluppo di sistemi di misurazione e controllo scalabili per l’informatica quantistica, piuttosto che cercare di aumentare la potenza di calcolo o raggiungere la supremazia quantistica.

I sistemi di calcolo quantistico Jiuzhang 2.0 e Zuchongzhi 2.1 sviluppati dagli scienziati cinesi nel 2021 hanno già conferito alla Cina un balzo avanti verso la supremazia quantistica attraverso 2 direzioni tecnologiche principali: calcolo quantistico fotonico e calcolo quantistico superconduttore.

Inoltre, Quantum Group (una divisione di China Telecom) ha annunciato una collaborazione con QuantumCTek per sviluppare un computer quantistico basato sul nuovo chip Xiaohong. Gli utenti di tutto il mondo potranno accedere al nuovo computer quantistico attraverso la piattaforma di calcolo quantistico basata su cloud di Quantum Group.

La disponibilità della tecnologia consentirà ai ricercatori di vari campi di lavorare in modo efficace su problemi e algoritmi praticamente rilevanti e accelererà anche l’implementazione dell’informatica quantistica negli scenari del mondo reale.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.