Red Hot Cyber
La cybersecurity è condivisione. Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed incentiva gli altri a fare meglio di te.
Cerca
Campagna di Phishing ai danni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  TelegraMalware : Scoperti Oltre 1000 Bot per Intercettare Codici SMS e Notifiche  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Gli EDR/AV vanno Offline con Killer Ultra! Il malware degli operatori ransomware di Qilin  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  Esce Dark Mirror. Il Primo Report di Dark Lab sul Fenomeno Ransomware relativo ad H1 2024  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  Massiccia Violazione dei Dati Disney: 1,1 TiB di Informazioni Compromesse  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  Hai bisogno di una identità falsa? I Truffatori Professionisti usano Fotodropy Store!  ///    scopri betti-rhc, il fumetto sul cybersecurity awareness    ///  Muri Digitali: Kaspersy Lab Chiude gli Uffici negli Stati Uniti D’America!  ///    Scropri i corsi di Red Hot Cyber    ///  The Hackers Choice (THC): 30 anni di hacking senza voler diventare ricchi! L’intervista a VH e Skyper  ///    Iscriviti al nostro canale Whatsapp    ///  La Psicologia dietro gli Attacchi Informatici! il ruolo fondamentale delle emozioni dalle quali difenderci  ///    hai una start-up innovativa sulla cybersecurity? Candidati alla call!    ///  Rockstar Games possibile vittima di un Enorme Data Leak!  ///  
Crowdstrike

Microsoft ritarda di 4 anni l’uscita del nuovo Exchange Server

Redazione RHC : 9 Giugno 2022 08:00

Gli attacchi informatici da parte di hacker governativi sui server Microsoft Exchange nel corso del 2021 hanno comportato un ritardo di quattro anni nel rilascio di una nuova versione di Microsoft Exchange Server.

La nuova versione di Microsoft Exchange Server doveva essere rilasciata nel 2021, ma Microsoft ha ritardato il rilascio fino al 2025 a causa di miglioramenti della sicurezza dopo gli attacchi del gruppo cinese Hafnium. 

Microsoft permetterà di comprendere i dettagli della prossima versione solo nel 2024.

Secondo Microsoft, l’ultima versione richiederà licenze server e licenze di accesso client (CAL) e sarà disponibile solo per i clienti con Software Assurance (un service pack che concede automaticamente ai clienti le licenze per le ultime versioni del software).

Tuttavia, le attuali date di aggiornamento del prodotto non sono cambiate:

  • Exchange Server 2013 (11 aprile 2023);
  • Exchange Server 2016 (14 ottobre 2025);
  • Exchange Server 2019 (14 ottobre 2025).

La società afferma che Exchange Server 2019 semplificherà la migrazione alla nuova versione, quindi dopo aver risolto i problemi con l’aggiornamento, Microsoft ha introdotto l’opzione per l’aggiornamento a Exchange Server 2019 e ha raccomandato a tutti i clienti di eseguire l’aggiornamento il prima possibile.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.