Logo Portale Red Hot Cyber

Red Hot Cyber

La cybersecurity è condivisione. Riconosci il rischio, combattilo, condividi le tue esperienze ed incentiva gli altri a fare meglio di te.
Cerca

Microsoft sequestra sette domini degli hacker di Fancy Bear

Redazione RHC : 9 Aprile 2022 08:36

Microsoft ha contrastato con successo le operazioni malevole effettuate contro l’Ucraina dal gruppo APT28, che è associato da esperti di sicurezza occidentali ai servizi di intelligence russi. Il gigante della tecnologia ha ottenuto il controllo di sette domini che fanno parte dell’infrastruttura dannosa.

APT28 (alias Strontium e Fancy Bear) ha utilizzato domini disabilitati da Microsoft per attaccare una varietà di organizzazioni ucraine, inclusi i media, nonché agenzie governative americane ed europee e organizzazioni scientifiche.

“Mercoledì 6 aprile abbiamo ricevuto un’ingiunzione del tribunale che ci autorizzava a prendere il controllo di sette domini Internet utilizzati da Strontium per effettuare attacchi. Da allora abbiamo reindirizzato questi domini a una sinkhole di Microsoft (“funnel”, un server controllato da specialisti), che ci ha permesso di impedirne l’utilizzo da parte del gruppo Strontium e di avvisare le vittime”

ha affermato Tom Burt, vicepresidente aziendale di Microsoft.

Microsoft ha inoltre notificato al governo ucraino l’attività dannosa del gruppo e l’interruzione delle sue operazioni per hackerare le organizzazioni ucraine.

Prima di questa operazione, nell’agosto 2018, Microsoft ha aperto altre 15 indagini su APT28, che alla fine hanno portato l’azienda a ottenere il controllo di 91 domini dannosi.

“Questa interruzione fa parte di una campagna in corso lanciata nel 2016 che sta intraprendendo azioni legali e tecniche per rimuovere l’infrastruttura utilizzata da Strontium. Abbiamo avviato un procedimento legale che ci consente di ottenere rapidamente l’approvazione del tribunale per questo”

ha spiegato Burt.

Redazione
La redazione di Red Hot Cyber è composta da un insieme di persone fisiche e fonti anonime che collaborano attivamente fornendo informazioni in anteprima e news sulla sicurezza informatica e sull'informatica in generale.