“Non abbiamo intenzione di diventare gli USA.

La Cina non esporta ideologia e non interferisce con gli affari interni di altri paesi”.


Lo ha detto il ministro degli esteri cinese Wang Yi dicendo che gli Stati Uniti vogliono iniziare una nuova guerra fredda tra le due maggiori economie, e quindi far precipitare il mondo nel “caos e nella divisione”.


Mercoledì, in un’intervista con l’agenzia di stampa #Xinhua dei media statali, il ministro degli esteri ha affermato che “la #Cina di oggi non è l’ex Unione Sovietica”.


Questo perché diversi funzionari americani hanno riportato che la Cina vuole sostituire gli Stati Uniti come potenza dominante del mondo.


Tale sentimento negli Stati Uniti è culminato in una serie di recenti discorsi di alti funzionari - tra cui il Segretario di Stato Mike #Pompeo e il consigliere per la sicurezza nazionale Robert O’#Brien - che hanno detto che la Cina vuole ribaltare l’ordine globale.


#redhotcyber #cybersecurity #technology #geopolitica #cyberpolitica


https://www.cnbc.com/2020/08/06/china-says-it-has-no-intention-of-becoming-another-united-states.html

2 visualizzazioni

Iscriviti al canale Youtube

unnamed.png

Red Hot Cyber: conosci il rischio per starne lontano

Per richieste di supporto scrivi a: redhotcyber@hotmail.com

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Tumblr Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now