Red Hot Cyber

Sicurezza informatica, cybercrime, hack
news, e altro ancora
  • English

Norvegia: i giornali del gruppo Amedia non possono essere stampati dopo un attacco ransomware.

Il secondo gruppo mediatico più grande della Norvegia, Amedia, ha annunciato di essere stato paralizzato da un attacco ransomware che gli ha impedito di pubblicare le edizioni cartacee dei suoi numerosi giornali locali da mercoledì e per un periodo di tempo indeterminato.

Dopo aver rivelato martedì 28 dicembre di essere stato l’obiettivo di un grave attacco informatico, Amedia ha fatto sapere il giorno successivo che i colpevoli chiedevano un riscatto per ripristinare il controllo dei server compromessi.

“Questo è un attacco ransomware molto classico, in cui gli intrusi hanno invaso parte dei nostri server, crittografato i nostri dati e lasciato un biglietto da visita che in genere porta a una richiesta di riscatto”

ha affermato il direttore IT all’emittente pubblica NRK.

“Non apriremo un dialogo in questa direzione”

L’attacco, avvenuto nella notte tra lunedì e martedì, non ha interessato le edizioni online del gruppo, ma ha impedito la pubblicazione delle edizioni cartacee.

Advertisements

Amedia sta attualmente lavorando a una soluzione di riserva per poter stampare nuovi giornali, ha spiegato il management in una conferenza stampa.